Home Narrativa Recensione Ritrovarsi

    Recensione Ritrovarsi

    201
    0
    Recensione Ritrovarsi

    Recensione Ritrovarsi

    Chi è Loriana Lucciarini?

    Recensione Ritrovarsi
    Loriana Lucciarini

    Loriana Lucciarini è romana e vive in provincia di Viterbo. Appassionata lettrice fin da piccola, è affascinata dalla magia racchiusa nei libri e dall’idea di generare emozioni con le parole; ciò la spinge verso la scrittura. Si definisce “Narratrice di storie di carta e inchiostro” e spazio tra mainstream, approfondimento sociale, fantasy, contemporary romance, favole, poesia. È presente in varie antologie di narrativa e di versi poetici.

    Curatrice di progetti solidali, scrive per le testate web de “Gli Scrittori della porta accanto”, Letteratura e cultura al femminile e Protagonista donna

    Qual è la trama del libro Ritrovarsi?

    Coleen è una donna dal carattere forte, che ha gettato alle spalle un passato infelice per riprendere in mano la propria vita. Vive con sua figlia Emily a Dublino, ha un lavoro che le piace, un’amica pazza con cui passa le serata e un matrimonio fallito alle spalle. Quando sua figlia vince i biglietti per il concerto dei Social Review, Coleen la accompagna e qui rincontra Connor, il suo primo grande amore.

    L’incontro provoca in Coleen grande emozione e la riporta indietro nel passato, alla notte delle lacrime di fata, quando lui, surfista australiano in vacanza studio in Irlanda, si era unito al gruppo composto da lei e i cugini Walsh.

    Quella notte lei e Connor si erano amati e per qualche ora era stato tutto perfetto, poi tutto aveva preso una piega tragica e il presente di Coleen si era trasformato in una gabbia di sofferenza. Connor, tornato in Australia, non l’aveva mai più cercata. Ora, il nuovo incontro, a distanza di quindici anni di distanza, apre nuovi scenari e porta alla luce sentimenti mai spenti…

    Di cosa parla il libro Ritrovarsi?

    Ritrovarsi” di Loriana Lucciarini è stata una piacevole scoperta: è stato letto velocemente ed è stato molto scorrevole.

    Ciò che mi ha colpito di più leggendo questo romanzo è la spigliatezza con cui l’autrice riesce a trasformarsi in una scrittrice d’oltreoceano. Fin dalle prime battute, non ho potuto fare a meno di pensare che al posto di un nome come Loriana, avrei benissimo visto qualcosa come “Helen” o simile. Insomma, è stata una prova interessante e ben congeniata di romance classico, di quelli che siamo abituate a leggere in edizione economica in edicola. E sì, è stata assolutamente convincente e professionale.

    L’ambientazione irlandese è perfetta e forse persino troppo ricca di particolari che riescono a immergere le lettrici in un paesaggio realistico e ben delineato. Persino il cibo non lascia spazio all’errore, citando piatti tipici di quell’isola sempre affascinante ed evocativa anche nell’alimentazione. La trama è ricca: i personaggi secondari sono ben strutturati e ci sono tanti piccoli “semi” gettati ad arte lungo la lettura, come un ex-marito assente, un grande, quanto fugace, amore del passato e altri ingredienti che non posso svelare altrimenti rovinerei la lettura. Tuttavia, posso dire che nulla è lasciato al caso e tutti questi piccoli “semi” germoglieranno insieme dando vita a un presente fitto e dalla conclusione lieta e confortante.

    In sintesi, questo è stato un buon risultato per Loriana: un bel regalo per le festività o un libro da leggere per trascorrere qualche ora in buona compagnia, un libro che vi porterà nella terra magica di fate e lepracauni, ma anche nel presente di una donna e madre che lavora, ma non rinuncia a sognare e sorridere.

    Acquista il libro su → amazon

    Dario Brunetti

    Continua a leggere le nostre recensioni

    Guarda il book trailer

    https://www.youtube.com/watch?v=0FTjSbOkK6w

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here