Home Narrativa Contemporanea Recensione Bella da spaccare il mondo

    Recensione Bella da spaccare il mondo

    106
    0
    Recensione Bella da spaccare il mondo

    Recensione Bella da spaccare il mondo

    Chi è Fabiola Perrotta?

    Recensione Bella da spaccare il mondo
    Fabiola Perrotta

    Fabiola Perrotta è nata a Succivo l’8 luglio del 1964. Poliedrica e trasformista, cambia vari lavori in diversi settori. Nel corso della sua non facile vita scrive spesso, soprattutto aforismi e racconti. Nel giorno del quinto anniversario del suo intervento di cancro al seno, termina il romanzo “Bella da spaccare il mondo” pubblicato dalla casa editrice Kimerik nel mese di novembre 2020.

    Fonte:Kimerik.it

    Qual è la trama del libro Bella da spaccare dell’autrice Fabiola Perrotta?

    In un piccolo paese della Campania, Vivalda, dove il tempo scorre lentamente e dove le tradizioni sono forti e radicate, vive Guadalupe, adolescente spensierata e indipendente. Nel 1979, a soli quattordici anni, si trova a vivere la pericolosità dell’osmosi cellulare: da principessa a rospo. Siamo tutti a modo nostro dotati e coraggiosi.

    C’è sempre tempo per riprendere in mano la propria vita e vivere il proprio plenilunio, basta raccogliere le energie di tutte le fasi precedenti per illuminare i nostri emisferi e riempire gli occhi e il cuore di nuova vita. Sorgerà sempre una vellutata e diafana luna piena a spazzare le bluastre tenebre della notte.

    Non è facile giubilare, ma si può scegliere di lasciar andare un passato doloroso, trattenendo, come i cercatori d’oro nei fiumi, ciò che di buono custodiscono le radici; ricentrando l’amore di un sano egoismo per se stessi, l’avvilimento delle cadute troverà sempre forza nella fede. Stasera, la luna dei fiori, un plenilunio importante, è una fase ottima per ridefinire le idee e i progetti.

    È nel tempo del plenilunio che possiamo acquisire un insegnamento essenziale che la natura dispensa: gli estremi si uniscono per consentire alla vita di fluire, la morte ci aiuta a gustare con consapevole godimento ogni palpito di vita che ci è donato.

    Di cosa parla il libro Bella da spaccare della scrittrice Fabiola Perrotta?

    Una narrazione riccamente adornata di poliedrici dettagli evocativi che guidano il lettore in un viaggio emozionale che esala un profondo nostalgico aroma dal retrogusto meramente meridionale. Ci troveremo affiancati a una giovanissima protagonista alle prese con una complessa, sconosciuta era adolescenziale; un’epoca contrastante e a tratti spregevole.

    Guadalupe ci guiderà con estrema emotività attraverso i suoi più ancestrali ricordi periodali che l’hanno plasmata all’attuale donna che è principalmente divenuta. Attraverseremo le sue più intense emozioni; dalla perdita del padre in tenera età, alla pregnante solitudine che la divora e la forma nel tempo. Una dettagliata opera di formazione maturamente presentata e con una scorrevole attraente trama incalzante che affronta varie tematiche.

    All’apice della storia troveremo l’immensa e inarrestabile forza di vita della protagonista che coglie la propria forza di rinascita proprio dai terribili eventi che l’hanno segnata in giovane età. Le descrizioni più interessanti coinvolgono riferimenti storici e mitologici ma anche ricerche a tema scientifico. Ogni tematica ben delinea i singoli capitoli. Una figura d’eccezione è legata in maniera viscerale a Guadalupe; ed è quella della nonna paterna affetta dalla sindrome di Penelope.

    Una patologia intrisa in un’inarrestabile nostalgica mancanza della preponderante figura di partner che l’ha accompagnato per tanti anni e poi è tragicamente scomparsa. Come spiega la stessa autrice, la figura principale del racconto rappresenta se stessa.

    Una donna che si rinnova dalle proprie ceneri; che dopo aver affrontato un’infausta esistenza, decide di rialzarsi e rinascere nuovamente. L’autrice ha realizzato un intenso viaggio di crescita, che non lascia nulla al caso e che s’insinua validamente nella mente del lettore.

    Marika Mendolia

    Acquista il libro su → amazon

    Continua a leggere le nostre → recensioni

    Approfondisci con questo video di Fabiola Perrotta: Gli ingombri spirituali (Appunti per l’anima)

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here