Home Gialli Recensione Vendetta

    Recensione Vendetta

    515
    0
    Recensione Vendetta

    Recensione Vendetta

    Chi è George Pelecanos?

    Recensione Vendetta
    George Pelecanos

    George  Pelecanos (Washington, 18 febbraio 1957) è uno scrittore statunitense di romanzi polizieschi Di origine greca, prima di approdare alla scrittura ha fatto innumerevoli lavori tra cui il barista, il cuoco, il venditore di scarpe ed elettrodomestici, mestieri che farà poi svolgere a molti protagonisti dei suoi romanzi. Pelecanos è un grande amante della musica soul e rock degli anni sessanta e settanta. Ha vinto il premio “Raymond Chandler” in Italia, il “Falcon” in Giappone e il “Grand Prix Du Roman Noir” in Francia.

     

    È stato ospite al Festivaletteratura di Mantova nel 2004. Scrive per giornali e riviste come il Washington Post, GQ, il New York Times, Mojo, Uncut e molte altre. È stato distributore cinematografico: ha lavorato con i fratelli Coen e ha fatto conoscere negli Stati Uniti The Killer di John Woo.

    Scrive anche per la televisione. È uno dei produttori e soggettisti di The Wire, serie poliziesca pluripremiata della HBO e ha scritto una miniserie televisiva sullo sfondo della seconda guerra mondiale prodotta da Steven Spielberg e Tom Hanks intitolata The Pacific. Sempre per il canale via cavo HBO ha creato la serie The Deuce – La via del porno, incentrata sulla nascente industria pornografica nella New York degli anni settanta. Attualmente vive a Silver Spring, Maryland, con moglie e tre figli.

    Fonte: Wikipedia

    Qual è la trama del libro Vendetta?

    Washington D.C., luglio 1995. Una rapina a mano armata si trasforma in una strage. Tre uomini restano a terra in una pozza di sangue. Durante la fuga, muoiono il “palo” della banda, freddato da un poliziotto, e il piccolo Jimmy, cinque anni, travolto dall’auto dei rapinatori. Anni dopo, in luoghi distanti dell’America, due uomini covano la loro vendetta.

    Uno è Frank Farrow, il folle ideatore del colpo, ossessionato dalla morte del fratello che lui aveva coinvolto in quel giorno lontano. L’altro è Dimitri Karras, il padre di Jimmy, che non riesce a trovare un senso a quella perdita atroce. Sullo sfondo di una Washington violenta e implacabile, una caccia all’uomo carica di tensione, dove i fili lasciati sciolti si riannodano in una stretta mortale.

    Di cosa parla il libro Vendetta?

    Se siete alla ricerca di un’esperienza letteraria che vi tenga con il fiato sospeso e vi faccia immergere profondamente nella mente oscura dei personaggi, allora “Vendetta” di George Pelecanos è il thriller che fa per voi. Ambientato nella cruda e violenta Washington D.C. degli anni ’90, il romanzo si snoda attraverso un intricato labirinto di vendetta e riscatto, offrendo un affascinante intreccio di suspense e colpi di scena.

    L’autore, George Pelecanos, dimostra lodevole abilità nell’arte della narrazione con una prosa che cattura il lettore sin dalle prime pagine. L’attenzione minuziosa ai dettagli e l’approfondita caratterizzazione dei personaggi rendono ogni capitolo coinvolgente, conducendo il lettore attraverso un mondo pieno di tensione, adrenalina e segreti sepolti. La capacità dell’autore di catturare l’essenza di Washington D.C. degli anni ’90 è stupefacente. La città stessa diventa un personaggio secondario ma essenziale nella narrazione, con i suoi quartieri inquieti, gli elementi urbani e i contrasti sociali che influenzano le vite dei protagonisti. Questo sfondo autentico e vividamente dipinto contribuisce a creare un’atmosfera che avvolge il lettore dall’inizio alla fine.

    Il cuore di “Vendetta” è una trama avvincente che si sviluppa a partire da un tragico evento del passato: una rapina che si trasforma in una strage sanguinaria. Il ritmo incalzante e le descrizioni vivide trasportano il lettore direttamente nell’azione, facendogli vivere ogni momento con intensità palpabile.

    Uno degli aspetti più notevoli è la tensione crescente che si accumula pagina dopo pagina. I momenti di suspense sono distribuiti strategicamente lungo la narrazione, mantenendo il lettore costantemente sulle spine. L’autore padroneggia l’arte di creare suspense, spingendo il lettore a chiedersi cosa accadrà successivamente e come si sveleranno i segreti intrecciati nella trama.

    In conclusione, “Vendetta” di George Pelecanos si erge con maestria tra le opere del genere giallo-thriller. Con una trama coinvolgente, personaggi complessi, suspense avvincente e un’ambientazione autentica, il romanzo offre una lettura appassionante che catturerà l’attenzione di chiunque sia affascinato da storie di vendetta, segreti oscuri e redenzione.

    Pelecanos ha scritto un’opera che si distingue non solo per la sua destrezza narrativa, ma anche per la sua capacità di far emergere l’umanità nei momenti più oscuri.

    “Vendetta” è un libro che vi terrà svegli fino a notte fonda, una garanzia di emozioni forti e avventure avvincenti che resteranno impresse nella vostra mente per molto tempo.

    Marco Schifilliti

    Acquista il libro su → amazon

    Continua a leggere le nostre → recensioni

    Guarda l’intervista all’autore: The Vocation of an Author

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here