Home Book Therapy Recensione Sticazzi

    Recensione Sticazzi

    La suprema via della leggerezza

    680
    0
    Recensione Sticazzi

    Recensione Sticazzi

    Chi è Andrea Pietrangeli?

    recensione sticazzi
    Andrea Pietrangeli

    Andrea Pietrangeli nasce a Roma e dopo molte esperienze di palco da musicista e cantautore inizia un suo personale percorso con studi di filosofia, spiritualità e psicologia, alla ricerca della sua coscienza, per incontrare nuovamente il se stesso bambino più libero, giocoso e leggero. Oggi ha mollato tutta questa ricerca.

     

    In passato ha compiuto viaggi nel Sinai, in India, alle Maldive e dopo moltissime condivisioni come relatore, ha anche condotto negli anni numerose conferenze e laboratori in Italia.

    Intraprende l’attività di scrittore. Nel 2011 nasce il suo primo libro di saggistica, Manuale di Risveglio. Nell’anno 2013 pubblica RiEvoluzione – Romanzo alchemico, il primo della sua trilogia di romanzi con un padrino d’eccezione come Alejandro Jodorowski. 2014, nel giro di pochi mesi, “RiEvoluzione” diventa primo in classifica nelle vendite on line. Nel 2016 un richiamo dall’India porta Andrea ad avventurarsi da solo per un viaggio incredibile, si ritrova a un passo dalla morte a contatto con un virus, argomento che troverà ampio spazio nel suo terzo libro InCarnAzione – Romanzo Cosmico cui segue il documentario omonimo (link).

    Per presentare il libro compie una camminata a piedi da Roma a Milano sulla Via Francigena: 45 giorni di cammino in solitaria e in gruppo. Quest’esperienza diventa il documentario “IO SIAMO IN CAMMINO”.

    Dal 2017 ha vissuto per circa 14 mesi a Fuerteventura – isola principale delle Canarie – organizzando ritiri in contatto con gli elementi e riattivazione del corpo nella natura.

    Dopo una collaborazione da inviato sull’isola con Radio Crik Crok, scrive il suo quinto libro: Contemplazione – Storia di paura e coraggio, un romanzo che racconta molti episodi particolari realmente accaduti nella vita dell’autore.

    Nel 2020, tornato in Italia, complice l’anno di stop planetario, si dedica soprattutto a se stesso portando a termine il libro Sticazzi, edito con amore da Edizioni Spazio Interiore.
    Il grande successo del libro (oltre 20.000 copie vendute) porta all’esigenza di condividere dei laboratori denominati “Sticazzilab” (9 in meno di un anno) e successivamente all’uscita delle carte Oracolo della Leggerezza, un mazzo di 44 messaggi “Sticazzi” preziosi e chirurgici

    Fonte: andreapietrangeli.it

    Qual è la trama del libro Sticazzi?

    Lo Sticazzi non è una filosofia di vita, è vita vera in movimento, è amore in azione. Un’espressione che t’illumina, una paro la sacra che ti protegge da ogni tuo mostro, da ogni catena, da ogni blocco, da ogni ferita». In un mondo sempre più pesante dove ogni cosa ha acquisito una gravità tale da schiacciare ogni impeto alla vitalità e alla gioia, Andrea Pietrangeli indica al lettore la suprema via della leggerezza e lo accompagna, con allegria irriverenza, ma anche con profondità e puntualità, a scoprire potere insito nello “Sticazzi”.

    Tutto va sempre bene nel magico mondo dello Sticazzi, perché non è mai un vero fregarsene, ma uno scegliere coscientemente da cosa ci si vuole ripulire e Andrea mostra – esperienza personale alla mano – in che modo Sticazzi possa davvero migliorare sensibilmente la qualità della vita nei più svariati ambiti: dalla famiglia ai social, dai soldi alla malattia, dal cibo a Dio.

    Di cosa parla il libro Sticazzi?

    Sticazzi di Andrea Pietrangeli, pubblicato da Spazio Interiore, apre un varco nella selva dei pensieri e delle preoccupazioni quotidiane, introducendo una prospettiva inaspettata e unica sulla gestione della vita. Questo “saggio” non è soltanto un’opera, bensì un invito a trasformare la propria esistenza in un canto di leggerezza e autenticità. In questa recensione, esploreremo come l’autore intraprenda il viaggio verso una visione intraprendente e “agiografica” dell’esistenza, sottolineando il potere trasformativo dello “Sticazzi”.

    L’autore, Andrea Pietrangeli, affronta un tema fondamentale: l’importanza di vivere con leggerezza e di essere in sintonia con se stessi. Nel cuore dell’opera, emerge un messaggio audace e provocatorio: il “Sticazzi” non è solo un’espressione gergale, ma un’incarnazione dell’amore in azione e dell’autentica vitalità. Pietrangeli invita i lettori ad abbracciare con gioia e irriverenza questa filosofia. Promuove l’indipendenza dal giudizio altrui e la scelta consapevole di ciò da cui liberarsi.

    A. Pietrangeli ci guida attraverso un viaggio spirituale e psicologico. Utilizzando esempi concreti e riflessioni personali, egli stabilisce un legame tangibile tra la filosofia del “Sticazzi” e le sfide quotidiane. L’approccio erudito dell’autore emerge nella capacità di intrecciare concetti filosofici con esperienze pratiche, spingendo il lettore a riflettere sul proprio modo di affrontare la vita.

    “Sticazzi. La suprema via della leggerezza” è un faro di luce nella selva dell’esistenza moderna. È un invito a spogliarsi degli oneri inutili e a scoprire la vera essenza della vita. Andrea Pietrangeli offre ai lettori un manuale per la trasformazione personale. Egli sottolinea l’importanza di imparare a gestire la propria vita con leggerezza, amore e una dose di sano egoismo. Quest’opera si configura non solo come una lettura, ma come un viaggio interiore che può profondamente mutare la percezione del lettore sulla propria esistenza.

    Marco Schifilliti

    Acquista il libro su → amazon

    Continua a leggere le nostre → recensioni

    Guarda il book traile del libro “Sticazzi. La suprema via della leggerezza”

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here