Home Gialli Thriller Recensione La casa sul fiume

    Recensione La casa sul fiume

    249
    0
    Recensione La casa sul fiume

    Recensione La casa sul fiume

    Chi è Gianluca Arrighi?

    Recensione La casa sul fiume
    Gianluca Arrighi

    Gianluca Arrighi nasce nel 1972 a Roma. Avvocato penalista di successo, è considerato uno dei maestri del thriller italiano. Ha pubblicato i romanzi Crimina romana (Gaffi Editore, 2009), Vincolo di sangue (Dalai Editore, 2012), L’inganno della memoria (Edizioni Anordest, 2014), Il confine dell’ombra (Cento Autori, 2017) e Oltre ogni verità (Cento Autori, 2018). È inoltre autore di numerose novelle noir pubblicate da quotidiani e settimanali nazionali.

    Gianluca Arrighi è considerato uno dei maggiori autori del romanzo giallo contemporaneo. Criminalista di successo. È inoltre autore di numerose novelle noir pubblicate dai principali quotidiani e settimanali nazionali.

    Qual è la trama del libro La casa sul fiume?

    Biagio Martini è un avvocato di successo. Ma ha paura dei temporali e il ricordo di ciò che avvenne nella vecchia casa sul fiume, quando era bambino, gli corrode l’anima. Agata Rubino invece è una donna intrepida e coraggiosa. Non teme nulla, mentre dà la caccia a colui che le ha distrutto la vita. Biagio e Agata non si conoscono, non si sono mai incontrati; non sanno che i loro destini stanno per intrecciarsi in modo inesorabile.

    Di cosa parla il libro La casa sul fiume?

    La casa sul fiume è il nuovo thriller dai tratti noir firmato da Gianluca Arrighi. Ebbene, miei cari lettori, vi anticipo che il nostro caro autore ha fornito la prova, regalandoci un genere ricco di azione e suspense. Il protagonista assoluto è un nuovo incredibile personaggio: Biagio Martini, un noto avvocato di successo ma dal passato oscuro e tormentato. Qual è la causa scatenante relativa ai suoi continui sogni e flashback che giornalmente lo affliggono? Quale trauma cerca di superare il nostro brillante avvocato? Chi è la misteriosa donna di nome Agata che riserva rancore nei suoi confronti ed esige un’irrefrenabile vendetta? Un puzzle ben costruito tassello dopo tassello che dona uno spessore e una consistenza alla storia.

    La narrazione non lascia alcuno spazio all’immaginazione, ma spinge ininterrottamente il lettore in un vorticoso tunnel d’insicurezze e sconvolgenti colpi di scena. Ho molto apprezzato l’attenta analisi che l’autore ha eseguito sui due personaggi principali, un approfondimento agghiacciante che rende il tutto ancora più avvincente. Naturalmente non vedo l’ora che il libro divenga finalmente un film.

    Ogni volta che leggo un nuovo romanzo di Arrighi, ne rimango sempre più attratta ed entusiasta; poiché l’autore non perde mai il suo stile espositivo, ma lo adatta a suo piacimento, creando opere sempre diverse e congeniali.

    Acquista il libro su → amazon

    Marika Mendolia

    Continua a leggere le recesioni sui thriller

    Guarda la presentazione del libro

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here